Il meteo a Londra

130
il meteo a londra

Il meteo a Londra: scegliere quando andare nella City in base al clima

Il meteo a Londra è molto variabile. Il fascino della città inglese è dovuto, tra le altre cose, anche al cielo spesso plumbeo e quella leggera pioggerellina, che cade in ogni stagione.

A Londra, tuttavia, può fare molto caldo in estate e non di rado si raggiungono i 30 gradi tra giugno e agosto. Il clima di Londra, essendo influenzato dall’Oceano, è solitamente fresco, un po’ piovoso e umido. Una delle caratteristiche della capitale inglese sono le frequenti perturbazioni atlantiche che determinano improvvise piogge, alternate a rasserenamenti e schiarite.

Le temperature e le stagioni londinesi

Una panoramica sul clima di Londra e i valori termici medi durante l’anno

Trovandosi nell’area denominata London Basin, il clima londinese è più mite rispetto al resto del paese e anche le piogge, circa 600 millimetri all’anno, sono meno abbondanti di tante altre città europee. A Londra piove più spesso ma in modo lieve ed impercettibile. Le temperature di Londra variano in base alla stagione.

Durante i mesi estivi, i valori medi si aggirano intorno ai 25 gradi tra luglio e agosto e 20/22 gradi a giugno

e settembre, mentre le minime non vanno mai sotto i 14 gradi durante la bella stagione.

A dicembre, gennaio e febbraio, le massime sono di 8 gradi e le minime possono, raramente, arrivare fino a 0. Le stagioni intermedie, autunno e primavera, si caratterizzano per le temperature moderate: a marzo è ancora freddo, aprile e maggio sono piacevoli con valori intorno ai 15-18 gradi, così come ad ottobre e novembre. I mesi più freddi sono dicembre, gennaio e febbraio, quando le piogge sono più abbondanti ma la colonnina di mercurio difficilmente scende al di sotto dei 5 gradi. In certi casi, addirittura, si sono registrate temperature miti anche durante il periodo invernale o al contrario giornate polari e nevischio mattutino.

I periodi più caldi, invece, sono luglio e agosto ma anche a giugno si sono osservate temperature molto alte e insolite per la zona. L’esposizione alle correnti atlantiche e quelle fredde, infatti, determina la variabilità del meteo a Londra più di altre località europee. In primavera le giornate si allungano nettamente ma solo da maggio si possono assaporare i tepori primaverili, mentre marzo e aprile restano più incerte. In autunno, invece, settembre e ottobre si confermano come mesi piacevoli per visitare la città, mentre dalla seconda metà di ottobre e novembre il tempo diventa uggioso e umido.

Quando andare a Londra in base al meteo

I mesi migliori per una vacanza nella City considerando il clima

Considerando il clima di Londra, il miglior periodo per visitare la città è quello che va da maggio a settembre. Durante questi mesi le temperature sono miti o calde e danno la possibilità di godere maggiormente delle attrazioni all’aria aperta, di passeggiare nei verdissimi parchi e di fruire con più calma delle attrazioni cittadine. Nonostante tutto, anche dicembre, sotto le feste di Natale, Londra ha un fascino molto particolare: le strade e i negozi addobbati, i mercatini di Natale collocati in vari punti della città, il villaggio di Natale ad Hyde Park e gli eventi del periodo, fanno dimenticare il freddo e rendono la città una destinazione ideale.

I cambiamenti climatici hanno trasformato questa splendida città, una volta conosciuta solo per pioggia e nebbia, in una metropoli con il clima non molto diverso da quello di Milano

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here