Visitare Londra in 3 giorni

2093
visitare Londra

Londra è una delle più belle capitali europee e si può anche visitare in tre giorni vedendo i luoghi turistici più interessanti.

Visitare londra in 3 giorni

Primo giorno:  bisogna assolutamente  cominciare visitando Buckingham Palace, il palazzo della residenza della Regina Elisabetta II con il tradizionale cambio della guardia che si svolge da Aprile a Luglio, puntuale alle 10.45 e a giorni alterni durante tutto il resto dell’anno.
Nei mesi estivi, quando la famiglia reale è in vacanza, il palazzo è aperto alle visite dei turisti e dove si può ammirare la Picture Gallery, le carrozze da sogno della regina, le scuderie reali gli appartamenti di stato.
Vicino a Buckingam Palace c’è lo splendido parco di Saint James chiamato anche The Royal Park, dove solitamente i londinesi trascorrono ore di relax, passeggiate e per fare una pausa pranzo all’aria aperta. Il parco ha 2 isole Duck Island ( l’isola della anatre) e West Island collegate con dei ponti.
Non lontano ci sono altri due famosi parchi Green Park e Hide Park: in quest’ultimo ci sono scoiattoli che non disdegnano di accettare noccioline.
Da visitare anche Kensington Gardens dove trovare una quercia vecchia di 900 anni con il tronco cavo e dipinto con elfi: per questo motivo è chiamata “Quercia degli Elfi”.Proprio in questo parco è stata ambienta la storia di Peter Pan ricordato da una statua.
Un’altra attrazione irresistibile per una vista mozzafiato sulla città è il London Eye e cioè la ruota panoramica del millennio alta 135 metri che allunga lo sguardo sulla città per oltre 50 km.
Inaugurata da Tony Blair a ridosso dello scoccare dell’anno 2000, è illuminata con luci al led che di sera sono uno spettacolo.
Il secondo giorno potete visitare il Palazzo di Westminster altrimenti detto The House of Parliament di straordinaria eleganza in stile neogotico che ospita le due camere del parlamento inglese.

E’ situato a ridosso della riva settentrionale del Tamigi ed è stato costruito a partire dal 1097 con aggiunte e rifacimenti fino a quando fu ricostruito per intero nel 1834 a seguito di incendio che lo distrusse interamente.
Questo è un palazzo dei record se di pensa che è composto da più di mille stanze, 5000 metri di corridoi, e ha visto attraversare i secoli, colpito anche dalle
bombe della seconda guerra mondiale ma sempre ricostruito. Non può mancare una visita all’orologio più famoso del mondo The Big Ben che si erge imperioso accanto a Westminster nella parta nord-est. Alta più di 96 mt. fu costruita nel 1834 e scandisce le giornate dei londinesi.
Per chi ama l’arte c’è la National Gallery, tra le più importanti del mondo e non lontano Trafalgar Square una suggestiva piazza dove si ricorda i caduti nell’omonima battaglia.
Il terzo giorno immancabile una passeggiata a Piccadilly Circus e a Soho.

La prima è una piazza che è il cuore di Londra e della city, punto di ritrovo e incontro con accanto le più belle strade dello shopping ( Regent Street e Piccadilly).

visitare londra in 3 giorni

Assolutamente da non saltare la via londinese dello shopping per eccellenza, Oxford street.

Soho è un quartiere molto popoloso, centro culturale. Ha numerosi locali e non si ferma mai, soprattutto di notte dove ci si diverte.

Chiaramente Londra è una città molto grande e meriterebbe qualche giorno in più per essere visitata bene, ma anche 3 giorni possono bastare.