Royal Botanic Kew Gardens di Londra

479
royal botanic kew gardens

Con i suoi oltre 500.000 metri quadri di meraviglie botaniche, i Royal Botanic Kew Gardens sono situati sulla sponda del Tamigi tra Richmond e Kew, alla periferia sud occidentale di Londra.

Un giardino botanico maestoso

I giardini botanici, un sito patrimonio mondiale dell’ Unesco, ospitano sei meravigliose serre e una straordinaria collezione di piante provenienti da tutto il mondo, tra cui oltre 14 mila alberi.
I giardini di proprietà privata venivano coltivati ​​a Kew sin dal XVI secolo.

Il sito fu acquistato dalla famiglia Capel nel 1731 da Frederick Louis, principe di Galles, e da Augusta, principessa vedova del Galles che nel 1759 creò un giardino per piante esotiche. Nel 1769 conteneva più di 3.400 specie di piante.

I giardini divennero famosi sotto la direzione (1772-1819) di Sir Joseph Banks e le collezioni crebbero fino ad includere esemplari provenienti da tutto il mondo. Sotto la direzione (1841-1865) di Sir William Jackson Hooker e suo figlio Joseph Dalton Hooker (1865-85), i Kew Gardens divennero un centro per la ricerca scientifica e lo scambio internazionale di piante. Nel 1840 i giardini furono trasferiti alla nazione, e all’inizio del XX secolo i terreni furono ampliati fino alle attuali dimensioni (120 ettari).

I Royal Botanic Kew Gardens hanno dato origine all’industria delle piantagioni di gomma e svolgono ancora oggi un ruolo molto importante nell’introduzione delle piante e come stazione di quarantena.
La missione dei Royal Botanic Kew Gardens è principalmente quella di consentire una migliore gestione dell’ambiente terrestre, aumentando la conoscenza e la comprensione dei regni delle piante e dei funghi, che sono in realtà le basi della vita sulla terra.

In questi giardini lavorano oltre 1.200 persone, di cui 700 sono dipendenti (200 si occupano di scienza e 200 di orticoltura), 75 sono ricercatori affiliati e 100 sono studenti; mentre sono circa 350 i volontari.
Royal Botanic Kew Gardens comprende due splendidi giardini: Kew Gardens, sito patrimonio dell’umanità a sei miglia a ovest di Londra, e Wakehurst Place nell’Alto Weald nel West Sussex. Queste attrazioni ospitano le collezioni, i laboratori, la biblioteca e la Banca dei Semi di Kew.

Attrazioni principali del Royal Botanic Kew Gardens

Se vi recate in visita presso questi giardini, non perdetevi la Palm House risalente al XIX secolo, l’atmosfera tropicale del Princess of Wales Conservatory, una passeggiata intorno all’iconica pagoda e poi lungo la passerella panoramica Xstrata Treetop Walkway per una meravigliosa vista dall’alto.

Se invece vi trovare in questi luoghi nei mesi invernali, non lasciatevi scappare la Treetop Walkway e lo spettacolo di luci in inverno, che da queste parti è noto come Christmas at Kew.
Kew Gardens contiene circa 28.680 specie di piante viventi, un erbario di circa sette milioni di esemplari essiccati e una biblioteca di circa 130.000 volumi; oltre a materiali archiviati, periodici, stampe e disegni. Inoltre, sono visitabili diverse collezioni di piante tropicali, orchidee, piante grasse tropicali, felci e piante australiane ed alcune collezioni speciali: Alliacee, Aloacee, Amaryllidacee, Labiatae, Aracee, Bromeliacee, Cactacee, Composite, Cycadacee, Ericacee, Iridacee, Leguminose, Liliacee, Scrophulariacee, Oleacee, Orchidacee, Palme, Pinacee, Saxifragacee, Ranunculacee, Rosacee, Filici.

Infine, ci sono ampie collezioni di piante erbacee, alpine, insettivore, economiche e succulente provenienti da gran parte del mondo.
Il personale che lavora presso il giardino si occupa anche del monitoraggio delle specie invasive, allo scopo di proteggere le specie appena menzionate.

Il Christmas at Kew

Nel periodo che va da Novembre all’inizio di Gennaio, il giardino botanico viene aperto anche dopo il tramonto, quando è buio infatti è possibile ammirare il Christmas at Kew. In questo periodo dell’anno infatti vengono inseriti dei percorsi illuminati che permettono di far risaltare la natura in tutto il suo splendore

Dove si trova il Royal Botanic Kew Gardens

Il giardino botanico si trova a Brentford Gate, Kew, Richmond, London, Surrey TW9 3AB
E’ possibile arrivarci in metropolitana e la fermata più vicina è Kew Garden Station della linea district line ma è possibile arrivarci con il treno dalla stazione Kew Bridge Station che è poco distante dall’entrata del Royal Botanic Kew Gardens

Prezzi di entrata del Royal Botanic Kew Gardens

Biglietto bambini (4-16 anni): 7,50 € a persona
Biglietto adulti (17-59 anni): 21,50
Ai visitatori che hanno più di 60 anni viene applicata la tariffa senior, che vale anche per i visitatori disabili ed è pari a 19,50 €.

Un visitatore disabile può portare gratuitamente un accompagnatore essenziale se ha bisogno della sua assistenza.

I biglietti possono essere integrati con l’aggiunta di una donazione, che avrà lo scopo di aiutare a sostenere il lavoro scientifico e di conservazione del giardino.
Sconti di gruppo sono disponibili per i biglietti prenotati con almeno 15 di anticipo.

Orari di apertura del Royal Botanic Kew Gardens

Gli orari di visita ai giardini variano in base al periodo dell’anno

Da febbraio a marzo: dalle 9:30 alle 17:30
Da aprile ad agosto: dalle 9:30 alle 18:30
Da settembre ad ottobre: 9:30 – 18:00
Da novembre a gennaio: 9:30 – 16:15
L’ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.

I giorni 24 e 25 dicembre il parco resterà chiuso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.