Hyde park

2301
hyde park londra

Molti sono i cuori che pulsano contemporaneamente a Londra: il cuore della City, centro nevralgico degli affari e della Borsa, quello di Piccadilly Circus centro della città, luogo di incontro e di shopping, quello della cultura a Trafalgar Square con lo scrigno di Sapere della National Gallery e poi c’è Lui, Hyde park il cuore verde, piantato, conficcato, nel centro della capitale britannica e così profondamente connesso con l’immagine di Londra che potremmo facilmente definirlo “il cuore dei cuori”: non si può visitare la città senza ascoltare il battito verace di Hyde park.Hyde park nel cuore di londraHyde park è una delle aree verdi urbane più estese al mondo. Con una superficie di 142 ettari, oltre 4 mila alberi, un grande e calmo specchio d’acqua, prati e giardini di fiori ornamentali è, al contempo, spazio di rilassante bellezza e ventaglio di opportunità e svago. Potete sedervi e disporre il cervello in stand by oppure scegliere tra una miriade di offerte a portata di mano: nuoto, escursioni in barca, in bicicletta, sui pattini, campi per giochi collettivi o di squadra, campi da tennis, piste da equitazione ed un terreno di gioco per bambini così ben concepito che molti adulti, fingendosi colti dalla sindrome di Peter Pan (d’altronde la statua dell’eterno ragazzino opera di George Frampton è lì vicino) cercano di intrufolarsi con la scusa di accompagnare i figli.Hyde park dispone di due ristoranti sulle rive del Serpentine Lake, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza; ricordatevi, comunque, che un picnic sui prati del parco è sempre un’esperienza indimenticabile, basta, al termine, lasciarli puliti come li si è trovati.Sempre

Sullo spigolo estremo del quadrilatero verde che si affaccia sul Marble Arch verso Oxford Street troverete, poi, quel piccolo capolavoro di libertà individuale che è lo Speaker’s Corner, l’angolo domenicale – perché quello è il giorno adatto – degli oratori, nato nella seconda metà dell’800 a seguito della protesta contro la legge che proibiva l’apertura delle attività commerciali la domenica. Un caloroso suggerimento: preparatevi un discorso, una protesta, una lamentela, attendete ordinatamente il vostro turno e sfogatevi. Entrerete a far parte automaticamente di una tradizione affascinante; unico rischio, nel caso possediate una conoscenza fluente della lingua, che le vostre argomentazioni siano così convincenti da trovarvi trascinati dagli astanti in un dibattito dagli esiti incerti.Hyde park è aperto gratuitamente dalle 5 di mattina fino a mezzanotte, tutto l’anno. In metropolitana ci si arriva scendendo alle fermate di Lancaster Gate e di Marble Arch sulla Central Line, mentre ci sono quelle di Hyde park Corner e di Knightsbridge sulla Piccadilly line. Se poi avete intenzione di visitare la capitale del Regno Unito quest’estate, non perdetevi il “Barclaycard British Summer Time Hyde park” dal 4 al 13 luglio 2014, una manifestazione ricca di grandi nomi della musica: dai Black Sabbath a Neil Young & Crazy Horse, passando per i Pogues, i Backstreet Boys, sino ai Boyzone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.